Ilva, inaccettabile ricatto del ministro Calenda

Ilva, inaccettabile ricatto del ministro Calenda. Prima dei profitti c’è l’uomo Il ministro Calenda ha deciso la sospensione immediata del confronto con ArcelorMittal sulla procedura di cessione del gruppo Ilva tacciando di irresponsabilità la Regione Puglia e il sindaco di Taranto, promotori di un ricorso formale contro il decreto che accoglie il piano ambientale presentato dal colosso dell’acciaio. Il tentativo […]

Continua a leggere

Verso il 10 novembre: Dove padroneggia il clientelismo

Quando l’efficienza è sostituita da un clientelismo che fa rimpiangere la vecchia Democrazia Cristiana NELLA SEDE PROVINCIALE INPS DI TRENTO NON ESISTE NESSUNA VERGOGNA ! Nella Sede INPS trentina da anni impazza un’organizzazione sindacale che ha di fatto occupato tutte le poltrone di comando, dalla Direzione alle Responsabilità Territoriali e persino quasi tutte le Posizioni Organizzative! La cosa potrebbe sembrare […]

Continua a leggere

Alitalia, Ilva e altre vertenze: quale idea di sviluppo?

Alitalia, Ilva e le altre vertenze: ministro Calenda, è questa la sua idea di sviluppo economico? Nella giornata di ieri i commissari di Alitalia hanno comunicato l’estensione di altri 6 mesi della Cigs con l’individuazione di ulteriori 500 esuberi, in particolare nei settori di Terra. Questo dato assume una luce ancora più sinistra a fronte della mancanza di qualsiasi certezza […]

Continua a leggere

Usb-Cobas-Unicobas: 10 novembre, sciopero generale!

L’Unione Sindacale di Base proclama per il 10 novembre 2017 uno sciopero generale teso a contrastare le politiche economiche e sociali del governo e per una loro radicale inversione, a cominciare dalla prossima legge di stabilità. Intollerabile che persista il blocco del rinnovo dei contratti pubblici e che non vi sia una politica tesa ad incrementare il reddito da salari, […]

Continua a leggere

SAD: il 6 ottobre sarà sciopero

I sindacati USB Lavoro Privato, Cgil, Cisl, Uil e Asgb a seguito della disdetta dei contratti di secondo livello da parte della SAD hanno proclamato per il prossimo 6 ottobre 4 ore di sciopero per tutto il personale di SAD Spa, il quale si asterrà dall’attività lavorativa garantendo come da normativa di legge i servizi minimi. Lo sciopero è la […]

Continua a leggere
1 2 3