Cisl, stipendi d’oro che sfiorano 300mila euro.

Espulso il dirigente che ha denunciato il caso Scoppia il caso dei megastipendi alla Cisl. Un ex funzionario del sindacato ha denunciato i mega compensi di alcuni dirigenti dell’organizzazione guidata da Annamaria Furlan e per questo verrà espulso. Nel dossier – rivelato da Repubblica – e firmato da Fausto Scandola un atto d’accusa corredato di nomi e cifre: retribuzioni che sfiorano […]

Continua a leggere

La strage continua….

Mentre Salvini e Di Maio, sotto la supervisione di Mattarella (vero guardiano dei diktat europei) e si stanno adoperando per dare vita ad un governo che sia rispettoso dei vincoli europei la strage dei morti sul lavoro continua senza tregua e nella quasi indifferenza dei mass media e della stampa nazionale. Solo poche righe sul giornale locale per un ragazzo […]

Continua a leggere

Ilva, inaccettabile ricatto del ministro Calenda

Ilva, inaccettabile ricatto del ministro Calenda. Prima dei profitti c’è l’uomo Il ministro Calenda ha deciso la sospensione immediata del confronto con ArcelorMittal sulla procedura di cessione del gruppo Ilva tacciando di irresponsabilità la Regione Puglia e il sindaco di Taranto, promotori di un ricorso formale contro il decreto che accoglie il piano ambientale presentato dal colosso dell’acciaio. Il tentativo […]

Continua a leggere

Verso il 10 novembre: Dove padroneggia il clientelismo

Quando l’efficienza è sostituita da un clientelismo che fa rimpiangere la vecchia Democrazia Cristiana NELLA SEDE PROVINCIALE INPS DI TRENTO NON ESISTE NESSUNA VERGOGNA ! Nella Sede INPS trentina da anni impazza un’organizzazione sindacale che ha di fatto occupato tutte le poltrone di comando, dalla Direzione alle Responsabilità Territoriali e persino quasi tutte le Posizioni Organizzative! La cosa potrebbe sembrare […]

Continua a leggere

Alitalia, Ilva e altre vertenze: quale idea di sviluppo?

Alitalia, Ilva e le altre vertenze: ministro Calenda, è questa la sua idea di sviluppo economico? Nella giornata di ieri i commissari di Alitalia hanno comunicato l’estensione di altri 6 mesi della Cigs con l’individuazione di ulteriori 500 esuberi, in particolare nei settori di Terra. Questo dato assume una luce ancora più sinistra a fronte della mancanza di qualsiasi certezza […]

Continua a leggere
1 2 3