10 novembre: Sciopero e presidio a Trento

Lo sciopero di oggi non era cosa facile e per questo possiamo dirci soddisfatti della partecipazione allo sciopero ed al presidio che si è tenuto questa mattina davanti alla sede Inps di Trento. Tanti sono stati in Italia come in Trentino le persone che sono scese in piazza per contestare le politiche del governo, dell’Europa e per rivendicare più stato […]

Continua a leggere

Quando si guarda il dito e non si vede la luna

Il segretario dell’Or.S.A. trasporti di Trento non trova di meglio che erigersi a supremo esperto di politica sindacale e definire scellerato il comportamento della nostra Organizzazione riferita alla causa di lavoro dei “24 minuti”. (vedi comunicato) Non ci interessa la polemica ma i “soloni” che ci vogliono insegnare a fare sindacato ci risultano insopportabili nella loro supponenza. Per questo ci […]

Continua a leggere

Lavorate con salari da fame e morite presto!

Lavorate con salari da fame e morite preso! Questa è la sintesi della prossima legge di bilancio. Una manovra finanziaria di classe che prevede sgravi contributivi per imprese e padroni, tagli alla sanità ed allo stato sociale. Nonostante tutti riconoscano, fin dall’introduzione del jobs act, il completo fallimento degli sgravi contributivi sul versante occupazionale, questa finanziaria utilizza gli sgravi per […]

Continua a leggere

Scuola: Verso lo sciopero generale del 10 novembre

SCIOPERO GENERALE DEL 10 NOVEMBRE 2017 LA SCUOLA TRENTINA C’E’ Riprendiamo la lotta per la difesa e la crescita dei diritti delle/i lavoratrici/ori della scuola. Riprendiamoci la scuola pubblica La progressiva applicazione della L. 107/2015 (nel nostro caso L.P. n.5 rivisitata) conferma le nostre preoccupazioni e previsioni: l’attacco alla scuola pubblica e alle condizioni di lavoro del personale della scuola […]

Continua a leggere

Meglio tardi che mai… recita un vecchio proverbio

Prendiamo atto che anche Gilmozzi ha dovuto ammettere che con l’introduzione dell’attività di vendita di biglietti a bordo «si è visto un incremento dei casi di insulti e minacce» contro dipendenti di Trentino trasporti. Undici casi in poco più di un mese, riferiscono le notizie di stampa, con pesanti conseguenze sullo stato psicologico dei lavoratori oltre che sull’efficienza del servizio. […]

Continua a leggere
1 2 3 25