Superare le discriminazione del bonus Renzi

Penso che la decisione del Governo, cosi detto del cambiamento, di togliere gli 80 euro del bonus Renzi, sia oltre che inaccettabile moralmente indecente. Come USB abbiamo sempre criticato la scelta di Renzi di procedere con i Bonus perché frutto di una politica fatta di mance più o meno caritatevoli escludendo i più poveri ed i pensionati. Se poi la […]

Continua a leggere

Di Maio, Marcinelle e i morti sul lavoro

Il ministro Di Maio vicepremier del governo del cambiamento, spinto forse dalla necessità di apparire in occasione della grande manifestazione organizzata da USB dei braccianti del foggiano ha parlato anche della ricorrenza della strage degli italiani in Belgio dicendo: “La riflessione che suscita in me Marcinelle è che non bisogna partire. Non bisogna emigrare e dobbiamo lavorare a non far […]

Continua a leggere

Voucher e decreto dignità

La proposta di riattivare i voucher per il settori dell’Agricoltura e del Turismo avanzata in questi giorni dal ministro dell’agricoltura Centinaio ha trovato l’appoggio di Di Maio, il quale con la stessa facilità con cui il camaleonte cambia colore, lui cambia le sue roboanti dichiarazioni. Solo qualche giorno fa davanti al pressing leghista il ministro del Lavoro e dello Sviluppo […]

Continua a leggere

Migranti: Chi ruba il lavoro agli italiani?

«Non sono stati i migranti a rubarmi il lavoro ma le multinazionali» Marcello, 56enne lavoratore alla Bekaert di Figline, commenta l’annuncio dell’azienda di licenziare 318 dipendenti: «Non ho paura di chi arriva su una barca, ma dei padroni che chiudono una fabbrica con una lettera di licenziamento». Firenze – Marcello Gostinelli, 56 anni, sta per perdere il lavoro. E’ un […]

Continua a leggere

USB: il coraggio del sindacalismo confederale al tempo dei Salvini

La grande manifestazione di sabato 16 giugno ha rappresentato il debutto dell’opposizione sociale al nuovo governo Conte. Braccianti,migranti, operai dell’industria, lavoratori e lavoratrici del pubblico impiego, occupanti di case, precari e tanti giovani quadri militanti hanno reso evidente lo sforzo prezioso di ricomposizione di un nuovo blocco sociale. USB ha espresso così il carattere più autentico e genuino della confederalita’ […]

Continua a leggere
1 2 3 21