Cosa succede nella sede INPS di Trento?

Lavoratori tartassati da continue vessazioni da parte del sistema padronal/sindacale che gestisce la struttura trentina: Tanti che comandano e pochi che lavorano con code sempre più lunghe agli sportelli e tempi biblici per il pagamento delle prestazioni. La sede Provinciale di Trento, dopo un’estate pesante per i lavoratori dell’Ente e gli utenti, si trova al completo dei suoi ben 22 […]

Continua a leggere

Sanifonds: anatomia di una grande fregatura

Lavoratrici e lavoratori del Lavoro Pubblico trentino ci segnalano che durante alcune assemblee sindacali indette negli ultimi mesi da CGIL CISL UIL è stata dedicata gran parte del tempo disponibile alla propaganda del managment di Sanifonds per sollecitare l’iscrizione o il ritiro delle dichiarazioni di non adesione al fondo, lasciando in margine ogni discussione sulle condizioni del lavoro e sulle […]

Continua a leggere

Verso il 10 novembre in difesa dello Stato sociale

Il sistema del welfare per come lo abbiamo conosciuto fino ad oggi andrà presto in archivio e sarà sostituito dal cosiddetto “welfare aziendale” che è un vero e proprio mercato dove operano grandi aziende, assicurazioni e una serie di soggetti che riescono a guadagnare da servizi come sanità, scuola, assistenza agli anziani. Non siamo noi a dirlo ma il Governo […]

Continua a leggere

E’ una questione di etica e di giustizia sociale

E’ scattata il 1 ottobre l’iscrizione automatica al fondo sanitario integrativo Metasalute prevista dall’ultimo contratto nazionale e se a prima vita può sembrare una buona cosa (come cercano di spiegarci azienda e sindacati) nella realtà non lo è affatto in quanto è comunque un trasferimento al privato di un’assistenza che dovrebbe essere pubblica. E mentre anche nella più forte categoria […]

Continua a leggere

La Costituzione è nuovamente sotto attacco. Difendiamola

In questi tempi di afa mentre la stampa è “distratta” da siccità e incendi il sistema politico, quatto quatto, si prepara a cambiare la Costituzione senza passare per il voto popolare. Quello che non è riuscito a Renzi con la controriforma Boschi/Verdini, sonoramente bocciata dagli italiani lo scorso 4 dicembre, rischia di riuscire al governo Gentiloni il quale si presta […]

Continua a leggere
1 2 3 6