Gli operai di AMR ringraziano Barozzi per l’ipocrita premura

In data odierna, nel giorno dello sciopero nazionale proclamato da USB, alcuni operai AMR dopo aver partecipato al presidio di USB innanzi alla sede INPS Provinciale di Trento, hanno deciso di fare un ulteriore passaggio dimostrativo innanzi al Comune di Mori, denunciando pubblicamente l’incapacità di tutela di lavoratori e della Comunità da parte dell’attuale amministrazione comunale capeggiata da Barozzi. Le […]

Continua a leggere

Lavorate con salari da fame e morite presto!

Lavorate con salari da fame e morite preso! Questa è la sintesi della prossima legge di bilancio. Una manovra finanziaria di classe che prevede sgravi contributivi per imprese e padroni, tagli alla sanità ed allo stato sociale. Nonostante tutti riconoscano, fin dall’introduzione del jobs act, il completo fallimento degli sgravi contributivi sul versante occupazionale, questa finanziaria utilizza gli sgravi per […]

Continua a leggere

Dana Rovereto: pieni diritti agli interinali

SIGNIFICATIVO IL PERCORSO DEMOCRATICO IN DANA ROVERETO: GLI OPERAI DANA IN ASSEMBLEA CONFERMANO IL DIRITTO DI VOTO AGLI INTERINALI Oggi a seguito delle assemblee proclamate dalle RSU, solo USB dato il disinteresse di FIOM, è emerso a seguito di votazione per alzata di mano dei presenti in assemblea, la volontà di garantire un diritto fondamentale del lavoratore, la possibilità di voto […]

Continua a leggere

SAD: il 6 ottobre sarà sciopero

I sindacati USB Lavoro Privato, Cgil, Cisl, Uil e Asgb a seguito della disdetta dei contratti di secondo livello da parte della SAD hanno proclamato per il prossimo 6 ottobre 4 ore di sciopero per tutto il personale di SAD Spa, il quale si asterrà dall’attività lavorativa garantendo come da normativa di legge i servizi minimi. Lo sciopero è la […]

Continua a leggere

Pontedera: l’ennesima vittima sul lavoro….

Fabio Cerretani, l’ennesima vittima di un sistema di sfruttamento insopportabile. Da anni denunciamo il progressivo scivolamento delle relazioni tra lavoratori e sistema imprenditoriale verso forme di nuovo servilismo. Il castello di norme antioperaie costruito in questi ultimi 20 anni, dalla legge n. 196 del 24 giugno 1997, (conosciuta anche come pacchetto Treu) sino all’attuale Jobs Act, passando per l’abolizione dell’Art. […]

Continua a leggere
1 2 3 30