Per il padroni e i loro governi la vera infezione è il conflitto sociale

La Commissione di Garanzia sugli scioperi ha annunciato proprio nella mattinata di oggi l’avvio di un procedimento contro l’Unione sindacale di base (USB) predisponendo una lunghissima e dettagliatissima delibera (10 pagine fitte) al fine di sanzionare l’iniziativa di sciopero generale decisa da quel sindacato contro “l’ostinazione a tenere aperte le fabbriche e gli uffici. Una scelta incomprensibile di fronte al […]

Continua a leggere

TT: proposta inaccettabile

Questa proposta va respinta E’ arrivata la “proposta” dell’azienda in merito al rinnovo del contratto aziendale e nel leggerla ci lascia basiti la pretesa di scambiare qualche euro con un aumento dello sfruttamento, pardon produttività e ciliegina sulla torta una proposta per aggirare la sentenza dell’agosto 2018 del Tribunale di Trento cancellando per via contrattuale il diritto a fruire dei […]

Continua a leggere

Sciopero generale il 29 novembre 2019

Una drammatica vicenda si sta svolgendo a Taranto: la privatizzazione degli impianti della più grande acciaieria europea ha consentito al capitale privato italiano di consumarla fino all’ultimo bullone, alla multinazionale ArcelorMittal di fare un deserto del sistema produttivo della città lasciandola con tutte le sue ferite aperte. Si ripete la trafila dell’Alitalia e di tutta la grottesca storia delle privatizzazioni […]

Continua a leggere

Venerdì 10 maggio sciopero generale dei lavoratori pubblici

In un sistema nel quale le disuguaglianze dilagano e determinano per la maggioranza dei cittadini una vita più breve e con una qualità inferiore i Lavoratori Pubblici rivendicano la funzione al servizio dei cittadini, delle classi più deboli, di coloro che da questa Unione Europea sono destinati ad essere sacrificati. Una funzione che si vuole riaffermare e che i lavoratori […]

Continua a leggere

Le minacce non fermano la lotta

Dichiarazioni artificiosi, minacce e latitanza al dialogo della Multinazionale GLS Italy Dietro alla rigidità muscolare della presa di posizione della GLS, dietro al suo rifiuto di accettare l’incontro di mediazione proposto dalle istituzioni, dietro alle sue bugie sta tutta la debolezza e la contraddizione della posizione della multinazionale olandese. GLS nascondendosi dietro il sistema malato degli appalti fa assumere il […]

Continua a leggere
1 2 3 26