Progettone: Una risorsa per il Trentino

I lavoratori del progettone sono una risorsa non assistenzialismo Ci risiamo, In occasione della presentazione dell’assestamento di bilancio della PAT Confindustria non perde occasione per lanciare le sue critiche verso i lavoratori del progettone che lui continua a definire assistenzialismo. “Basta assistenzialismo ha tuonato il signor Busato di Confindustria puntando il dito sui 49 milioni di euro stanziato dalla PAT […]

Continua a leggere

Glas Müller, quando il padrone chiama ….

Ancora una volta quando il PADRONE chiama i SERVI rispondono e sottoscrivono un accordo capestro a danno dei lavoratori. Questo è quanto avvenuto presso la Glas Müller di Bolzano dove da febbraio è in corso una vertenza sindacale per definire un nuovo accordo sull’orario di lavoro. Una vertenza mal digerita dalla proprietà e la padrona signora Christine Müller non ha […]

Continua a leggere

Sanifonds: A volte ritornano….a spese nostre

Non sto parlando di un film, ma di sanifonds trentino. Compito nostro è chiederci il perché di questa nuova ondata propagandistica dei fondi integrativi?? In questi giorni da parte del Comune, provincia e cooperazione (progettone) si assiste ad un nuovo attivismo, sostenuto dalla stampa, per la riapertura delle iscrizioni da parte di quei lavoratori che stando alle comunicazione ufficiali sarebbero […]

Continua a leggere

Glas Müller: la lotta dei lavoratori non si ferma

Questa mattina USB lavoro privato, assieme ad alcuni lavoratori della Glas Müller Vetri di Bolzano hanno organizzato un presidio informativo davanti allo showroom della Glas Müller in galleria Stella 2 a Bolzano in solidarietà con Davide, licenziato con un provvedimento ritorsivo dalla proprietaria Chritine Müller nel tentativo di spaccare l’unità far questi lavoratori che dopo anni di sopportazione hanno deciso […]

Continua a leggere

Glas Müller fra diritti e repressione

I lavoratori contestano un accordo fantasma e la direzione della Glas Müller di Bolzano risponde con la repressione. La direzione sa che un granello di sabbia può fermare anche un ingranaggio ben oliato e quindi non avvezza al dialogo ed al confronto risponde con un licenziamento e con provvedimenti disciplinari a raffica nel vano tentativo di fermare le giuste richieste […]

Continua a leggere
1 2 3 5