CCNL Gomma Plastica. Al peggio non c’è mai fine

FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, UILTEL e FEDERAZIONE GOMMA E PLASTICA: AL PEGGIO NON C’E’ MAI FINE! Dopo l’accordo sul nuovo modello contrattuale interconfederale, firmato il 9 Marzo 2018 tra Cgil/Cisl/Uil e Confindustria, che in buona sostanza è finalizzato alla riduzione dei salari, puntualmente arriva per i lavoratori del settore “Chimici gomma e plastica” l’ennesima polpetta avvelenata, con la stipula dell’accordo […]

Continua a leggere

Quando prevalgono i particolarismi….

Cos’è lo sciopero oggi? Quale utilità ha per risolvere le questioni del lavoro? Le questioni sociali? Quanta partecipazione occorre per un’efficace lotta? Quale promozione per richiamare le masse? Perché dividersi in un momento tanto difficile e con poche risorse umane e di mezzi finanziari? Queste le domande che mi sono posto dopo aver letto del rifiuto a promuovere uno sciopero […]

Continua a leggere

M5S: Confusione e interclassismo

Nei giorni scorsi alcuni parlamentari del M5S hanno fatto circolare un video in cui si accenna alla questione sindacale. Nel video si afferma la necessità di procedere alla disintermediazione e contemporaneamente di varare una legge sulla rappresentanza, e la partecipazione dei lavoratori nella gestione delle imprese. Il video ha giustamente suscitato attenzione e più di qualche polemica. Parlare di disintermediazione […]

Continua a leggere

Il welfare aziendale e’ pagato dai lavoratori

Ieri i giornali locali hanno scritto di Sanifods e dei suoi problemi di ripartizione dei posti in consiglio di amministrazione a seguito della riluttanza di alcune categorie di giocare in proprio, cioè tenersi stretti i lauti guadagni riservati da questi enti per i gestori e quindi non aderire a sanifonds. Se non fosse così non si spiegherebbe la mancata adesione […]

Continua a leggere

Logistica: primo accordo alla GLS di Piacenza

Al termine di due giorni di duro confronto presso la prefettura di Piacenza, nel tardo pomeriggio di ieri l’USB ha raggiunto un primo accordo con la GLS per l’assunzione di 21 lavoratori e l’avvio immediato di un tavolo, con tutte le organizzazioni sindacali rappresentative nell’hub piacentino, per una soluzione complessiva e condivisa per tutti i lavoratori precari, a fronte di […]

Continua a leggere
1 2