Trentino Trasporti: ennesimo accordo a perdere

Un accordo che non risolve il problema sicurezza e non riconosce le mansioni svolte dal personale viaggiante. In data 11 agosto 2017 fra Trentino Trasporti e i sindacati Cgil Cisl Uil Faisa e Orsa nel quale si affrontano le questioni della bigliettazione a bordo e la sicurezza del personale viaggiante di Trentino trasporti del servizio urbano. Come USB Lavoro Privato […]

Continua a leggere

Progettone, la verità che si vuole nascondere

premesso che qualsiasi verità in quanto tale, necessita di fondatezza ma soprattutto di essere documentata e non verità a prescindere sebbene espressa da persona di notorietà pubblica o istituzionale, chiedo cortesemente ospitalità al vostro quotidiano alfine di consentire una lettura definitiva all’opinione pubblica che ci legge sull’argomento che riguarda le modalità di applicazione del nuovo Verbale di Accordo che interessa […]

Continua a leggere

PD Mori: il gendarme del Vallo Tomo

Il periodico comunale “Mori informa Mori” della primavera 2017, mostra al di là di ogni ragionevole dubbio l’opera di revisionismo su quanto accaduto nel freddo inverno di Mori, da parte dell’amministrazione tutt’ora sotto accusa per la devastazione ambientale e sociale che ha prodotto. Neanche la distruzione delle fratte e l’ergersi mostruoso del vallo tomo è riuscito a cancellare il dissenso […]

Continua a leggere

Sanifonds: A volte ritornano….a spese nostre

Non sto parlando di un film, ma di sanifonds trentino. Compito nostro è chiederci il perché di questa nuova ondata propagandistica dei fondi integrativi?? In questi giorni da parte del Comune, provincia e cooperazione (progettone) si assiste ad un nuovo attivismo, sostenuto dalla stampa, per la riapertura delle iscrizioni da parte di quei lavoratori che stando alle comunicazione ufficiali sarebbero […]

Continua a leggere

Chiuso il festival degli illusionisti

Chiude il festival dell’economia numero 12 dedicato a “la salute diseguale” e stando alle notizie di stampa è stato un successo e il direttore (l’economista Tito Boeri) nell’intervista di congedo non ha perso l’occasione per schierarsi a favore del vaccino obbligatorio come fosse un medico e non un economista. Premesso che sui vaccini ognuno deve essere libero di assumere la […]

Continua a leggere
1 2 3 25