Trentino Trasporti nega ogni possibilità di accordo

Si è svolto oggi 27 settembre 2018 l’incontro fra USB Trasporti e la Direzione di Trentino Trasporti in merito alla sentenza numero 53/2018 riguardante la condanna dell’azienda al ripristino dei 24 minuti derivanti dall’introduzione dell’agente unico cancellati con la disdetta degli accordi aziendali del 2014. USB lavoro privato, vistasi esclusa dai tavoli negoziali da parte della Trentino Trasporti ha inteso […]

Continua a leggere

Manutencoop: condannata per attivita’ antisindacale

Il tribunale di Rovereto ha condannato la Manutencoop (azienda che fa le pulizie all’interno dell’ospedale di Rovereto) per attività antisindacale ordinando all’azienda di riconoscere la RSA nominata dai lavoratori iscritti ad USB lavoro Privato ed il diritto di USB di partecipare agli incontri sindacali. (leggi sentenza) Una posizione quella di Manutencoop che come abbiamo denunciato nel volantinaggio del maggio scorso […]

Continua a leggere

Il lotta per i diritti e per la dignita’ calpestata

Oramai è diventato un agire comune, chissà magari studiato a tavolino fra i legali delle varie associazioni datoriali: NON RISPETTARE LE SENTENZE DEI GIUDICI DEL LAVORO CHE CONDANNANO LE DITTE IN FAVORE DEI LAVORATORI! Dopo i fatti della GLAS VETRO (ex FORTGLAS) di Trento, condannata con ordinanza immediatamente esecutiva dal Tribunale a reintegrare sei operai ingiustamente licenziati ed a pagare […]

Continua a leggere

Unifarm: Non rispetta la sentenza del Tribunale

L’amministratore delegato di UNIFARM, la grande impresa trentina di distribuzione farmaceutica, non perde occasione di vantarsi sui media locali degli imponenti risultati raggiunti dalla “sua” società (in realtà i proprietari sono prevalentemente le farmacie del Trentino-Alto Adige), dal “Viagra” trentino al Neolatte, dagli utili sempre rilevanti ai fatturati stellari, dagli “sbarchi” della ditta in altre regioni d’Italia (Sardegna e Liguria) […]

Continua a leggere