Polemica Governo/Boeri: “arma di distrazione di massa”?

Oggi la stampa riportava con enfasi la posizione dell’intero governo, Di Maio-Salvini contro il presidente dell’Inps Tito Boeri. La polemica riguarda le posizioni assunte da Boeri sui disoccupati che creerebbe il decreto dignità e sul ruolo dei migranti che sono in contrasto con le scelte del governo. Senza tralasciare la polemica sulle pensioni Come USB abbiamo espresso le nostre valutazioni […]

Continua a leggere

Decreto dignità: La lotta di classe dei padroni

I padroni fanno la lotta di classe? La risposta è ovvia, basta guardare ai pesanti attacchi che i rappresentanti del padronato (confindustria, confcommercio, artigiani, ecc) stanno facendo al decreto dignità per averne conferma. Vergognose sono le critiche che vengono da quanti – Pd e soci – sono stati gli artefici della distruzione del diritto al lavoro ed hanno creato questa […]

Continua a leggere

Continua la campagna raccolta firme

RILANCIO DELLA CAMPAGNA PER LA RACCOLTA FIRME PER LE DUE LEGGI DI INIZIATIVA POPOLARE PER IL DIRITTO AI REFERENDUM SUI TRATTATI EUROPEI PER LA CANCELLAZIONE DALLA COSTITUZIONE DEL PAREGGIO DI BILANCIO Mai come ora la campagna di raccolta firme assume una valenza politica centrale. Il Consiglio Europeo della scorsa settimana ha evidenziato uno scontro politico senza precedenti tra i paesi […]

Continua a leggere

La Brexit raccontata dalla Gran Bretagna

Oltre le manipolazioni e le fake news: la Brexit raccontata dalla Gran Bretagna Riportiamo il testo pubblicato in esclusiva per il sito nazionale della FGCI di Owain Holland, Segretario generale della YCL (Lega comunista giovanile), organizzazione dei giovani del Partito Comunista della Gran Bretagna. Si tratta di una riflessione che fa il punto sulla situazione post Brexit, volta a smentire […]

Continua a leggere

Firma contro il pareggio di bilancio e la buona scuola

Oggi USB Trentino ha organizzato un banchetto in via Santa Croce a Trento per la raccolta delle firme a sostegno delle proposte di legge per istituire il diritto al referendum sui trattati europei e per cambiare la buona scuola. Un aprima iniziativa che continuerà nei prossimi giorni davanti alle fabbriche e nei luoghi di lavoro che serve sia per la […]

Continua a leggere
1 2 3 20