Se la guerra è pace, la libertà è…..

Sui fatti di sabato 21 ottobre scorso riceviamo e volentieri pubblichiamo questo documento del Collettivo trans femminista queer di Trento che chiede a tutti/e noi una presa di coscienza sulla realtà fascista in Trentino La redazione La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza? Lettera aperta alla città di Trento Nel pomeriggio di sabato 21 ottobre, a […]

Continua a leggere

Roma: la prefettura limita il diritto di sciopero

La Prefettura di Roma riduce d’autorità lo sciopero del trasporto locale del 29 settembre a sole 4 ore. USB: i motivi della Prefettura sono sconcertanti, limitano lo sciopero perché prevedono un’alta partecipazione. Forte presenza turistica prevista nel fine settimana e probabile alta adesione allo sciopero sono le ragioni per le quali la Prefettura ha deciso di ridurre, di fatto precettare, lo sciopero del […]

Continua a leggere

A Roma Macron non si può contestare

E’ da ritenersi inaccettabile il divieto opposto dalla Questura di Roma alla richiesta di potere tenere un sit in di solidarietà con i lavoratori francesi in occasione dello sciopero generale di martedi 12 settembre in Francia. La richiesta presentata da Eurostop chiedeva di poter tenere un presidio nei pressi dell’Ambasciata Francese. Come in altre occasioni il presidio si sarebbe tenuto […]

Continua a leggere

Minniti, la Costituzione Italiana e Erdogan

Dopo la grave intimidazione avvenuta nei confronti di un giovane avvocato romano Gianluca Dicandia, denunciato in base all’articolo 290 del codice penale, che punisce il “vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle forze armate per aver criticato la legge Minniti durante un flash-mob promosso da Amnesty International a Roma pubblichiamo il comunicato emesso dai Giuristi Democratici e Legal Team. […]

Continua a leggere

Abdel Salam: condannato chi protesta

ABDEL SALAM: ARRIVANO LE CONDANNE… MA PER CHI PROTESTA! NOVE DECRETI DI CONDANNA SONO STATI NOTIFICATI IN QUESTE ORE AD ALTRETTANTI MILITANTI bolognesi per aver partecipato alla determinata manifestazione di protesta per l’omicidio del delegato USB della logistica avvenuto a Piacenza nella notte tra il 14 e il 15 settembre scorso. A Bologna come in molte altre città italiane alla […]

Continua a leggere
1 2