Ilva, inaccettabile ricatto del ministro Calenda

Ilva, inaccettabile ricatto del ministro Calenda. Prima dei profitti c’è l’uomo Il ministro Calenda ha deciso la sospensione immediata del confronto con ArcelorMittal sulla procedura di cessione del gruppo Ilva tacciando di irresponsabilità la Regione Puglia e il sindaco di Taranto, promotori di un ricorso formale contro il decreto che accoglie il piano ambientale presentato dal colosso dell’acciaio. Il tentativo […]

Continua a leggere

Alitalia, Ilva e altre vertenze: quale idea di sviluppo?

Alitalia, Ilva e le altre vertenze: ministro Calenda, è questa la sua idea di sviluppo economico? Nella giornata di ieri i commissari di Alitalia hanno comunicato l’estensione di altri 6 mesi della Cigs con l’individuazione di ulteriori 500 esuberi, in particolare nei settori di Terra. Questo dato assume una luce ancora più sinistra a fronte della mancanza di qualsiasi certezza […]

Continua a leggere