Caro PD, attentare il diritto allo sciopero è fascismo.

Caro PD, attentare il diritto allo sciopero è fascismo. Fascismo autentico. In pochi giorni il PD di Renzi, ma anche il sistema politico e mediatico che lo sostiene, hanno innalzato bandiere di segno opposto, sugli stessi temi, quasi contemporaneamente. Mentre in parlamento i piddini, in realtà senza grande impegno, sostengono lo Ius Soli, Renzi fa suo lo slogan di Salvini: […]

Continua a leggere

Assemblea nazionale di Eurostop

La relazione introduttiva di Giorgio Cremaschi. Care compagne, cari compagni, avete tante pagine di documenti e proposte, alcune chiarissime, altre un po’ più complicate, come sempre avviene quando si costruiscono sintesi di molte ricerche e lavori, tutti validissimi e che diffonderemo. Permettetemi quindi qui di illustrare quello che io considero lo spirito di fondo della nostra impresa, sperando così di […]

Continua a leggere

Palestina: A 69 anni dalla Nakba

A 69 anni dalla Nakba, i rifugiati palestinesi sono oltre 5,5 milioni Apartheid e pulizia etnica. Ramallah-Wafa. Mentre i Palestinesi in tutto il mondo lunedì 15 maggio commemoreranno i 69 anni della Nakba – il termine che essi utilizzano per lo sradicamento dalle loro case e terre in Palestina, e la conseguente dispersione -, il numero di rifugiati palestinesi costretti […]

Continua a leggere

Siria, attacco chimico e nuovo caso Powell

Prendiamo a prestito dal blog intelligonews:le interviste della civetta l’intervista a Diego Fusaro da parte del giornalista Stefano Ursi che ci sembra riassumere in poche righe la situazione in Siria. La redazione Siria, prove Usa attacco chimico. Fusaro: ”Nuovo caso Powell. Preparano opinione pubblica”. Militari e intelligence Usa avrebbero intercettato comunicazioni fra militari siriani ed esperti sulla realizzazione dell’attacco chimico. […]

Continua a leggere

Siria: Comunicato di Eurostop

Pubblichiamo il COMUNICATO di Eurostop sui bombardamenti statunitensi in Siria. La redazione Era nell’aria da anni, ma è arrivato soltanto ora… Il bombardamento americano di una base siriana inaugura la santificazione di Donald Trump agli occhi dell’opinione pubblica europea e della parte dell’elettorato americano fin qui a lui ostile, lancia un avvertimento alla Cina (il presidente Xi era a Washington proprio […]

Continua a leggere
1 2