Trentino Trasporti: incontra USB

Si è svolto lo scorso 6 febbraio I’incontro con la Direzione di Trentino Trasporti dove, come USB, abbiamo illustrato le nostre proposte per un rinnovo del CONTRATTO AZIENDALE dignitoso e affrontato la questione della sentenza del tribunale di Trento. Come premessa abbiamo ribadito l’importanza che il trasporto rimanga in mano pubblica e che la stessa richiesta l’abbiamo avanzata nell’incontro del […]

Continua a leggere

Reddito di cittadinanza e bassi salari

Dalle chiusure domenicale al reddito di cittadinanza i padroni non smettono di fare lotta di classe ed utilizzare questa fase per ridurre diritti, salario e stato sociale. E’ bastato che in parlamento fosse depositata una preposta di legge che riduce a 26 le domeniche ed a 4 le festività di apertura dei negozi che la Confcommercio, seguita in alcuni casi […]

Continua a leggere

In Italia il lavoro (quando c’è), uccide

Fermare la mattanza sul lavoro era il titolo di un articolo che denunciava come i morti sul lavoro fossero la vera emergenza sicurezza a livello nazionale ma che questo governo, come i predenti, volutamente continua ad ignorare. Nei giorni scorsi l’Inail ha diffuso i numeri dei morti sul lavoro avvenuti nel corso del 2018, numeri da paura e da vera […]

Continua a leggere

TPL: USB incontra il presidente Fugatti

Si è svolto ieri 30 gennaio 2019, presso l’ufficio di presidenza della PAT a Trento, l’incontro con il Presidente Maurizio Fugatti ed il dott. Nicoletti sui temi del trasporto pubblico locale che avevamo come USB richiesto nei mesi scorsi. Nell’incontro abbiamo sottoposto al Presidente una serie di tematiche che riguardano il trasporto pubblico locale a partire dalla richiesta che rimanga […]

Continua a leggere

Decreto sicurezza usato contro i lavoratori

Il decreto sicurezza mostra la vera faccia del governo gialloverde sul mondo del lavoro. Feroce ordinanza della magistratura: divieto di dimora dei facchini del magazzino FedEx/Tnt di Piacenza Sono 12 i lavoratori dell’hub piacentino di TNT prelevati dalle loro abitazioni nel primo mattino raggiunti da un provvedimento di DIVIETO DI DIMORA NEL COMUNE DI PIACENZA come conseguenza delle lotte di […]

Continua a leggere
1 2 3 51