2014, gli Auguri di Alternativa

anno2014Caro Ezio,
nella corsa sul Calisio, stamattina, ho pensato che dopo un anno di fatiche, di scontri, discussioni ecc ecc…il tuo blog merita una poesia per rilassarsi; perché la poesia non salverà il mondo (di sicuro) ma lo renderà (lo spero) più bello. antonio

Pare che il pianeta abbia nostalgia del diluvio,
corteggi con assiduità il male
e stenti perfino
a concludere nei millenni
in serenità la sua fine naturale,
e pare affidi ai buchi neri
apocalittiche incombenze

mentre le utopiche illusioni
di qua e di là dei muri
si liquefano con rapidità
trascinandosi dietro le speranze,
magari sostituendo ai rigori di un potere sbagliato
la violenza altrettanto vile
della falsa libertà: tra il sì e il no,
l’uomo ritorna all’antico dilemma della “conoscenza”,
tra la divina “obbedienza” e l’infernale “cacciata”
che fu la prima arguta trovata
per ricondurre all’ordine l’intelligenza.

Con le belle parole di questa poesia la redazione di Alternativa per i beni Comuni augura a tutt@ un 2014 foriero di nuove lotte per la pace, contro i rigurgiti fascisti, per la giustizia e per un mondo senza sfruttamento dell’uomo sull’uomo.

Ezio

85 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *