Trentino Trasporti: incontra USB

Si è svolto lo scorso 6 febbraio I’incontro con la Direzione di Trentino Trasporti dove, come USB, abbiamo illustrato le nostre proposte per un rinnovo del CONTRATTO AZIENDALE dignitoso e affrontato la questione della sentenza del tribunale di Trento. Come premessa abbiamo ribadito l’importanza che il trasporto rimanga in mano pubblica e che la stessa richiesta l’abbiamo avanzata nell’incontro del […]

Continua a leggere

Reddito di cittadinanza e bassi salari

Dalle chiusure domenicale al reddito di cittadinanza i padroni non smettono di fare lotta di classe ed utilizzare questa fase per ridurre diritti, salario e stato sociale. E’ bastato che in parlamento fosse depositata una preposta di legge che riduce a 26 le domeniche ed a 4 le festività di apertura dei negozi che la Confcommercio, seguita in alcuni casi […]

Continua a leggere

Trentino Trasporti applichi la sentenza

Le sentenze vanno rispettate, non interpretate a piacere. Dopo la sentenza del Tribunale di Trento che ripristina in diritto dell’autista dell’urbano a riavere i 24 minuti di riduzione dell’orario di lavoro, cancellati da Trentino Trasporti con la disdetta degli accordi applicata dal 2015 in poi, si sono moltiplicati da parte aziendale i tentativi di cancellare questa importante conquista. Infatti le […]

Continua a leggere

Riva del Garda: Sfruttamento del lavoro e precarietà

Lavoratori costretti a lavorare con le piaghe ai piedi e 70 ore settimanali riposo settimanali negati, decurtazione busta paga, mancato pagamento malattia, ferie inesistenti, ecc-. Questa la situazione in cui  erano costretti a lavorare i dipendenti del ristorante Sushiko di Riva del Garda. Siamo davanti ad una situazione di lavoro di tipo schiavistico e quindi lo sdegno non può fermarsi […]

Continua a leggere

Cosa succede nella sede INPS di Trento?

Lavoratori tartassati da continue vessazioni da parte del sistema padronal/sindacale che gestisce la struttura trentina: Tanti che comandano e pochi che lavorano con code sempre più lunghe agli sportelli e tempi biblici per il pagamento delle prestazioni. La sede Provinciale di Trento, dopo un’estate pesante per i lavoratori dell’Ente e gli utenti, si trova al completo dei suoi ben 22 […]

Continua a leggere
1 2 3 13