Ilva: prima di tutto c’è il diritto alla salute

Come USB abbiamo, sin dal primo giorno, sostenuto la bontà del ricorso presentato dalla regione Puglia dal Comune di Taranto contro il decreto della presidenza del consiglio dei ministri che ha approvato il piano ambientale di ArcelorMittal. La ragione è semplice: Taranto, i suoi cittadini e lavoratori dell’Ilva devono essere tutelati dopo decenni di complicità, omertà scandalose connivenze che hanno […]

Continua a leggere

USB aderisce alla Manifestazione a Ghedi contro la guerra

Comunichiamo l’adesione di USB alla Manifestazione del 20 gennaio a Ghedì e alla sua Aerobase. Contro la permanenza nel nostro paese di basi e siti nucleari, per l’adesione concreta dell’Italia ai trattati internazionale che proibiscono la proliferazione nucleare, per la riconversione delle spese militari in programmi di sviluppo dei diritti sociali, universitari e gratuiti. Esecutivo Nazionale USB _________________________ La recente […]

Continua a leggere

Sciopero dei lavoratori AMR di Rovereto

AI CUSTODI CHIEDETE CHE TIPO DI FORMAZIONE HANNO RICEVUTO, DI QUANTE ORE E IN MERITO A COSA, MA SOPRATUTTO CHIEDETE A LORO DOV’E’ IL COORDINATORE. Innanzi tutto premettiamo che un mansionario pulito e certo in AMR non esiste, cosa molto grave dato che ruoli e responsabilità dei lavoratori e dei dirigenti (ad esclusione di quelle normate dai codici civili/penali) non […]

Continua a leggere

Ora basta!!! Incrociamo le braccia

Noi tutti dipendenti di Amr iscritti a Usb, presenti all’assemblea dei lavoratori del 22 dicembre  2017, di fronte alla pressochè totale chiusura emersa nell’ultima riunione del CdA (del 19/12/2017), abbiamo deciso di dichiarare lo stato di agitazione che inizia con lo sciopero odierno di tutta la giornata. Siamo consapevoli che la nostra astensione dal lavoro creerà disagio all’utenza, ma questo atto di rinuncia volontaria […]

Continua a leggere

SAD: I lavoratori denunciano immobilismo della PAB

Oggi 7 dicembre 2017 i lavoratori della SAD hanno effettuato un nuovo presidio in piazza Magnago, a fianco dei mercatini di Natale a Bolzano, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza della loro lotta contro la disdetta dei contratti aziendali, che nascondono la volontà di SAD, di subordinare sicurezza e qualità del trasporto pubblico locala al profitto aziendale. Insomma, prima […]

Continua a leggere
1 2 3 9