La salute prima del profitto

INCONTRO CON TRENTINO TRASPORTI DEL 15/05/2020

In seguito all’attivazione delle procedure di conciliazione e raffreddamento da parte di USB, nel merito della situazione delle ferie estive e delle condizioni di sicurezza generale del personale nell’emergenza Covid-19, stamane si è svolto l’incontro in videoconferenza con la dirigenza aziendale.

Per quanto concerne la situazione delle ferie estive l’azienda ha confermato quanto contenuto nel documento del 14/05/2020 con la quale precisa quanto contenuto nell’ordine di servizio n. 55/2020, ovvero che fermo restando il contenuto ODS, farà il massimo per provvedere all’accoglimento delle richieste dei lavoratori. Dichiarazione che come USB riteniamo non soddisfacente e troppo generica, in quanto non da nessuna garanzia dell’effettivo diritto del lavoratore alla fruizione delle 2 settimane di ferie consecutive.

In riferimento alla situazione di sicurezza l’azienda ritiene che – in applicazione delle direttive della Provincia Autonoma di Trento e del medico competente – le misure adottate siano sufficienti a garantire la tutela e la sicurezza dei lavoratori

Come USB, fermo restando che sarà formalizzata la richiesta di avere copia di quanto indicato dal medico competente, abbiamo ribadito che stante anche il numero limitato di persone a bordo la mantenere chiusura della porta anteriore, mentre non crea disagio agli utenti, è certamente una maggiore tutela per i lavoratori.

Inoltre sarà chiesto un incontro con la Provincia Autonoma di Trento al fine di affrontare con essa la delicata situazione della sicurezza a bordo dei mezzi di Trasporto Pubblico.

In conclusione, a fronte della indisponibilità aziendale di rivedere le sue scelte l’incontro ha avuto esito negativo, pertanto come USB provvederemo ad attivare la seconda fase delle procedure di conciliazione e raffreddamento presso il Commissariato del Governo.

USB Lavoro Privato del Trentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.