Caramelle: tanta confusione e poca sostanza

USB-Cgil-RoveretoStupefacente la risposa di Caramelle all’iniziativa delle lavoratrici Manuencoop davanti alla Cgil di rovereto di martedì 3 maggio.
Le lavoratrici rivendicavano il diritto ad avere una rappresentanza sindacale anche come iscritte ad USB e per questo avevano raccolto oltre il 50% delle firme dei dipendenti di Manutencoop a Rovereto.
La risposta di Caramelle è a dir poco stucchevole. Parla di “propaganda” di “boicottaggio dello sciopero” ed altre panzane simili. Invitiamo Caramelle a leggere il volantino distribuito alle poche persone che sono entrate in Cgil prima di sparare parole al vento.
Caramelle invita allo sciopero per “difendere i loro diritti” ma poi – in barba alla coerenza – si guarda bene da riconoscere il diritto alle iscritte USB di Manutencoop (ma si potrebbe parlare anche di AMR e di CAVIT) ad eleggere i propri delegati sindacali.
Infine Caramelle vuole darci lumi sulle regole per eleggere la RSU.
Forse il troppo lavoro dovuto alle dispute interne al suo sindacato ha creato nel giovane segretario della Filcams un po di confusione normativa portandolo a scambiare le regole dell’accordo del 10 gennaio con quelle per il trasferimento di azienda (in quest’ultimo caso è necessaria – salvo casi particolari – l’autonomia tecnico-finanziaria dell’acquirente).
Infatti l’accordo del 10 gennaio 2014 (imposto dalle triplice) recita testualmente alla Parte 2 comma 1) Ambito ed iniziativa per la costituzione “..Le Rappresentanze sindacali unitarie possono essere costituite nelle UNITA’ produttive nelle quali il datore di lavoro occupi più di 15 dipendenti, ad iniziativa delle organizzazioni sindacali di categoria aderenti alle Confederazioni firmatarie dell’Accordo interconfederale del 28 giugno 2011, del Protocollo 31 maggio 2013 e del presente accordo interconfederale. … Hanno potere di iniziativa anche le organizzazioni sindacali di categoria firmatarie del c.c.n.l. Applicato nell’unità produttiva..“
Invitiamo quindi Caramelle a leggersi gli accordi sottoscritti dalla sua organizzazione e quindi procedere alla elezione delle RSU invece che perdere tempo a polemizzare con noi.
P USB Lavoro Privato
Ezio Casagranda

Un commento

  • luciano

    Che dietro,ma sopratutto dentro,Caramelle abbia poco chiaro cosa vuol dire fedelta’,coerenza e onesta’ a noi tanti suoi vecchi amici ed ora suoi nemici era chiaro gia’ da tempo ,ma che arrivasse ad un cosi’ baso livello” desta non poca meraviglia perchè da cio’non si puo’ che evincere la sua completa inadeguatezza al ruolo che svolge il poco equilibrio che in questi ultimi anni ha dimostrato ne è di fatto la prova piu’ lampante.
    Questa ,come tante altre,storie non possono che dirci ancora una volta che nel momento che si prende una strada “in discesa”non puo’ che aumentarne la velocità della inadeguatezza e degli strappi “destroidi”.E non perchè lo dico io ma sono i fatti che lo testimoniano!!
    Un caro saluto luciano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.