Fim fiom uilm firmano la fine del contratto nazionale

È destinato ad aprire una nuova era nelle relazioni industriali del nostro paese l’accordo per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici sottoscritto sabato 26 novembre da fim fiom uilm e federmeccanica. Non casualmente una settimana prima del referendum costituzionale. È sufficiente scorrere gli elogi sperticati che giungono da imprese, governo e da Sacconi per comprendere quale segno abbia l’innovazione introdotta. […]

Continua a leggere
1 5 6 7