Il 28 febbraio tutti a Milano

Quando:
28 Febbraio 2015@14:00–18:00
2015-02-28T14:00:00+01:00
2015-02-28T18:00:00+01:00
Dove:
milano
Piazza del Duomo
Milano
Italia
Contatto:
USB Trentino
3458839983
Il 28 febbraio tutti a Milano @ milano | Milano | Lombardia | Italia

… E’ vero però che i risultati elettorali di Atene hanno improvvisamente riaperto la speranza che sia possibile sfuggire ai diktat della Troika e sostenere un programma sociale alternativo. Proprio quello che in Italia manca a causa della complicità di Cgil, Cisl e Uil e della sinistra di palazzo, legata a doppio filo con l’establishment renziano.

Per questo è ancora più importante oggi dare impulso alla costruzione di un percorso di riorganizzazione sociale indipendente, nel quale il sindacalismo conflittuale può svolgere una funzione rilevante.

Non a caso , mentre si moltiplicano i segnali di disgregazione nel mondo dei sindacati concertativi, anche in ambienti governativi sembra farsi largo l’ipotesi di una legge sulla rappresentanza sindacale, che blindi per sempre i diritti sindacali in capo al sindacato unico Cgil, Cisl e Uil e santifichi il Testo Unico del 10 gennaio, che mira a cancellare il diritto dei lavoratori a dissentire e confliggere. Sono preoccupati che i lavoratori si organizzino in forma indipendente e provano ad impedirlo per legge.

La scelta di organizzare una manifestazione nazionale a Milano nello stesso giorno in cui la Lega di Salvini manifesta insieme ai fascisti di Casapound ha quindi un doppio significato. In primo luogo, chiarire che l’opposizione xenofoba e nazionalista dei leghisti è una falsa opposizione, animata da bramosie di potere e connivente con il renzismo su tutte le decisioni che contano. In secondo luogo, proporre un programma sociale alternativo che metta al centro la difesa della parte pubblica dell’economia e della Pubblica amministrazione, la difesa dei salari e delle pensioni contro la riforma Fornero, la lotta per il lavoro, la casa e il reddito, il diritto di circolazione per tutti, la lotta in difesa dei beni comuni e contro le privatizzazioni.

Per costruire l’alternativa occorre quindi smascherare il filo che unisce Renzi e Salvini: 28 febbraio tutti a Milano.

Per prenotazioni telefonare al 3458839983 o scrivere a trentino@usb.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.