Il lavoro in Vallagiarina

I metalmeccanici ci sono. Fa riflettere “l’inserzione pubblicitaria” della ditta Randstad, la quale con un comunicato si presenta quale eccellente intermediaria tra aziende e nuovi schiavi. Vorremmo tanto far ricordare a questi cari signori che se mancano figure specializzate di settore le responsabilità ricadono per l’appunto sul sistema di precarizzazione delle competenze nato e innescato dalle svariate manovre dei governi […]

Continua a leggere

Sait: Dopo i licenziamenti la disdetta del contratto aziendale

LA SCUOLA SINDACALE DELLA CONCERTAZIONE, DELLA RASSEGNAZIONE E DEL TERRORE INVERSO HA DATO I PROPRI FRUTTI Lo avevamo detto! CGIL, CISL e UIL nelle assemblee “blindate” a Noi vietate, ci additarono per utopisti, idealisti, scontrosi e irrazionali. A quanto sembra invece fummo più che razionali addirittura veggenti, basta rileggere ogni Nostro singolo comunicato di denuncia e di alternativa all’accordo esuberi […]

Continua a leggere

INPS Trentino e il nuovo medioevo

USB vince le elezioni delle RSU e qualcun altro vince nelle assegnazioni delle Posizioni Organizzative. Nelle sedi INPS del Trentino è crollata ogni speranza di cambiamento, non solo sono aumentate le P.O. ma sono state assegnate a “tavolino”. Grazie alla lontananza/disinteresse della Direzione Centrale, impegnata più a seguire le scaramucce governative e ad assicura le clientele sindacal/politiche che ad organizzare […]

Continua a leggere

L’Autonomia usata come un bancomat.

La delibera di Giunta … che “salva gli stipendi dei manager di Trentino Trasporti e degli amministratori dell partecipate della PAT non solo è vergognoso, ma appare come un insulto verso i cittadini chiamati a fare sacrifici per salvare il paese Italia. Una norma scandalosa, varata da una Giunta provinciale che vede come presidente – e poco importa se non […]

Continua a leggere

Mattarei, Progettone e coerenza sindacale

LA PRESIDENTE MATTAREI NEL MIRINO DI CHI HA VENDUTO CARA LA PELLE DEI LAVORATORI IMPIEGATI NELLE COOPERATIVE. I lupi perdono il pelo ma non il vizio. Sembra proprio che l’elezione di Mattarei alla presidenza della Cooperazione Trentina e la parificazione del proprio indennizzo a quello del suo predecessore abbia dato occasione alla triplice (CGIL, CISL e UIL) di poter scaricare […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 89