Trentino Trasporti applichi la sentenza

Le sentenze vanno rispettate, non interpretate a piacere. Dopo la sentenza del Tribunale di Trento che ripristina in diritto dell’autista dell’urbano a riavere i 24 minuti di riduzione dell’orario di lavoro, cancellati da Trentino Trasporti con la disdetta degli accordi applicata dal 2015 in poi, si sono moltiplicati da parte aziendale i tentativi di cancellare questa importante conquista. Infatti le […]

Continua a leggere

Riva del Garda: Sfruttamento del lavoro e precarietà

Lavoratori costretti a lavorare con le piaghe ai piedi e 70 ore settimanali riposo settimanali negati, decurtazione busta paga, mancato pagamento malattia, ferie inesistenti, ecc-. Questa la situazione in cui  erano costretti a lavorare i dipendenti del ristorante Sushiko di Riva del Garda. Siamo davanti ad una situazione di lavoro di tipo schiavistico e quindi lo sdegno non può fermarsi […]

Continua a leggere

Comunicato assemblea lavoratori INPS Trento

I lavoratori e le lavoratrici dell’INPS di Trento riuniti in assemblea in data odierna dopo un’ampia discussione sulla situazione venutasi a creare all’interno della sede Provinciale Trentina intendono richiamare l’attenzione di USB Nazionale sui fatti che ormai, senza ombra di dubbio, dimostrano che persiste una forte discriminazione verso i lavoratori che si attivano contro il mal funzionamento della propria Sede. […]

Continua a leggere

Cosa succede nella sede INPS di Trento?

Lavoratori tartassati da continue vessazioni da parte del sistema padronal/sindacale che gestisce la struttura trentina: Tanti che comandano e pochi che lavorano con code sempre più lunghe agli sportelli e tempi biblici per il pagamento delle prestazioni. La sede Provinciale di Trento, dopo un’estate pesante per i lavoratori dell’Ente e gli utenti, si trova al completo dei suoi ben 22 […]

Continua a leggere

Dolomiti Ambiente: No alle esternalizzazioni dei CRM

Usb Lavoro Privato ritiene importante fare alcune considerazioni rispetto a quanto emerso dall’assemblea sindacale relativa alle problematiche dei CRM. Premesso che come USB non accettiamo che le assenze dal lavoro previste da norme di legge come la legge 104, le assenze per paternità, malattia certificata ed infortuni, siano considerati come “assenteismo”. Una simile interpretazione sottace la convinzione che le norme […]

Continua a leggere
1 2 3 4 89