Sait: Licenziati Sì, fessi NO

Non saremo di certo noi, in questo momento, a fare i “fenomeni” e dire “io l’avevo detto, non ci interessa questo tipo di ragione, ma purtroppo quello che abbiamo appreso in questi giorni dai quotidiani locali, ma che sapevamo da tempo, che è arrivato a compimento il processo che ha visto SAIT licenziare 120 dei SUOI dipendenti. Già ormai quasi […]

Continua a leggere

Sait: lottiamo per il Contratto di solidarietà

Sait: l’unico vero piano sociale si chiama CONTRATTO DI SOLIDARIETA’ Domenica 8 ottobre 2017 i giornali locali riportavano la notizia che Sait ha deciso di anticipare, rispetto all’accordo della scorsa primavera, la procedura di mobilità per 116 lavoratori. Una scelta inaccettabile dal punto di vista sociale, moralmente riprovevole dal punto di vista politico in quanto scarica sui lavoratori i costi di […]

Continua a leggere

Sait, Coop Salute e la finta trattativa.

Oggi sulla stampa locale si poteva leggere che nell’incontro con il Sait la Filcams Cgil ha protestato per due motivi: l’esclusione dei cassaintegrati dal fondo sanitario e il mancato accordo sulla gestione degli esuberi. Ma guarda gli scherzi della vita. Adesso i sindacati confederali, dopo aver raccontato la “bontà dei fondi sanitari” si accorgono che questi fondi sanitari valgono solo […]

Continua a leggere

Fideiussioni e cassa integrazione

Non devono essere i lavoratori a pagare il conto delle scelte sbagliate Sul Sait servono chiarimenti Dopo la notizia dei 70 milioni di debito siamo in presenza (vedi TRENTINO) di una fideiussione a favore di Interbrennero che potrebbe costare al Sait al 3,5 milioni di Euro Quest’ultima notizia è rimbalzata sulla stampa a seguito di una interrogazione del consigliere Degasperi […]

Continua a leggere

Sait: 70 milioni di buco e 130 licenziamenti

Sait, debiti per 70 milioni di euro a causa di operazioni immobiliari del consorzio. I lavoratori hanno “scelto” la cassa integrazione : via alle lettera per 130 dipendenti in esubero titolava ieri il giornale L’Adige. Non c’è solo la partita occupazionale all’interno del Sait ma anche la necessità di fare pulizia delle operazioni immobiliari che continuano a pesare sui conti. […]

Continua a leggere
1 2 3