Fermiamo il massacro del Popolo Palestinese

Israele e gli Stati Uniti d’America, festeggiano il 70° anniversario della Nakba palestinese (la Catastrofe), il trasferimento dell’ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme, riconoscendola come capitale dello stato d’Israele, violando le risoluzioni dell’ONU e della legalità internazionale. Le forze militari israeliane compiono l’ennesimo massacro di donne, uomini, anziani e bambini fra le centinaia di migliaia di palestinesi che pacificamente […]

Continua a leggere

Palestina: A 69 anni dalla Nakba

A 69 anni dalla Nakba, i rifugiati palestinesi sono oltre 5,5 milioni Apartheid e pulizia etnica. Ramallah-Wafa. Mentre i Palestinesi in tutto il mondo lunedì 15 maggio commemoreranno i 69 anni della Nakba – il termine che essi utilizzano per lo sradicamento dalle loro case e terre in Palestina, e la conseguente dispersione -, il numero di rifugiati palestinesi costretti […]

Continua a leggere

Siria, attacco chimico e nuovo caso Powell

Prendiamo a prestito dal blog intelligonews:le interviste della civetta l’intervista a Diego Fusaro da parte del giornalista Stefano Ursi che ci sembra riassumere in poche righe la situazione in Siria. La redazione Siria, prove Usa attacco chimico. Fusaro: ”Nuovo caso Powell. Preparano opinione pubblica”. Militari e intelligence Usa avrebbero intercettato comunicazioni fra militari siriani ed esperti sulla realizzazione dell’attacco chimico. […]

Continua a leggere

Palestina: 2152 motivi ……

2152 MOTIVI PER DIRE NO ALLA COOPERAZIONE MILITARE CON ISRAELE Sono previste in autunno nel poligono militare di Capo Frasca in Sardegna esercitazioni congiunte fra l’aeronautica militare italiana e forze aeree di altri paesi dell’area Nato, fra cui la IAF, l’aereonautica militare israeliana. Non è la prima volta che si svolgono, ma quest’anno la notizia della partecipazione israeliana, con gli stessi […]

Continua a leggere

Bambole

Caro Ezio, giorno dopo giorno ricevo da Gaza sconvolgenti report su quella martoriata terra calpestata e minacciata di morte assieme ai suoi abitanti (questa è l’ultima). Più che la ferocia dell’imperialismo Israeliano che non ha mai smesso di invadere e uccidere senza pietò, mi preoccupa e mi rattrista il nostro immobilismo e la nostra insensibilità, magari traviata dalla gazzarra sulla vita […]

Continua a leggere
1 2 3