Quota contratto? NO GRAZIE

Diffida trattenuta quota contratto METALMECCANICI dipendenti DANA ITALIA Mail inviata in data 24/05/2017 alla Dirigenza e alla FIOM del Trentino La presente, a seguito di consulto con le RSU, per diffidarVi nel procedere al trattenere i 35 euro di quota rinnovo contratto Nazionale utilizzando il sistema del silenzio assenso. In tutela di chi non abbia sottoscritto il modulo, Vi si […]

Continua a leggere

CCNL Metalmeccanici: le grandi fabbriche hanno votato NO

Fim Fiom Uilm hanno “dato i numeri” relativamente al voto dei metalmeccanici sul contratto Nazionale: 80% di voti favorevoli si legge sul sito della Fiom. Niente dati disaggregati, niente sul voto nelle grandi fabbriche, quelle che hanno scioperato ma anche bocciato questo accordo definito dallo stesso Landini “innovativo”. Tanto innovativo che ha introdotto il salario in natura come nell’800 quanto […]

Continua a leggere

Assemblea nazionale metalmeccanica USB: tante voci, un solo NO.

Decine di delegati provenienti da tutto il paese hanno riempito la sala in cui oggi, 17 dicembre, a Bologna si è tenuta l’assemblea nazionale metalmeccanica per discutere della mobilitazione contro l’accordo siglato da fim fiom uilm per il rinnovo del contratto nazionale dei metalmeccanici. Un’assemblea aperta, plurale, partecipata oltre le aspettative. Un’assemblea nazionale pienamente riuscita e che ha rappresentato la […]

Continua a leggere

Bocciamo il peggior contratto della storia

Metalmeccanici, il peggior contratto della storia sindacale Questo è il mio giudizio e quello di molti compagni e delegati metalmeccanici. E’ un accordo che apre ad un nuovo modello contrattuale, riduce salari, diritti e consente esclusivamente la contrattazione di ricatto sul salario variabile, in materia di orari, ritmi e carichi di lavoro. Nell’accordo siglato dalle triplice metalmeccanica viene introdotto il […]

Continua a leggere

Fim fiom uilm firmano la fine del contratto nazionale

È destinato ad aprire una nuova era nelle relazioni industriali del nostro paese l’accordo per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici sottoscritto sabato 26 novembre da fim fiom uilm e federmeccanica. Non casualmente una settimana prima del referendum costituzionale. È sufficiente scorrere gli elogi sperticati che giungono da imprese, governo e da Sacconi per comprendere quale segno abbia l’innovazione introdotta. […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 14