In piazza contro la crisi, per l’alternativa

NOI la crisi non la vogliamo pagare! Le manovre, di chiaro stampo classista, proposte dal governo vanno a colpire lavoratori, giovani e pensionati. Attaccano lo stato sociale tagliando sanità e servizi sociali, strozzano i comuni, privatizzano i beni comuni nonostante la vittoria referendaria, ma salvano le banche, gli speculatori, le imprese che fanno profitto, i grandi patrimoni e le varie […]

Continua a leggere

Contro il Buco nero della TAV

L’Alta Velocità ferroviaria è una delle Grandi Opere che stanno impoverendo la popolazione al solo scopo di arricchire società costruttici appartenenti ai soliti noti ( FIAT, ENI, IMPREGILO, ecc…). In particolare l’Alta Velocità Verona-Monaco è l’opera più inutile, costosa e devastante che sia mai stata pensata per il Trentino Alto-Adige. Questo 6 e 7 settembre a Trento si terrà un […]

Continua a leggere

Le giuste motivazione di uno sciopero

Anche ieri l’ennesima conferma che Cisl e Uil svolgono il ruolo di supporter a quanti, governo e Confindustria, attaccano lo sciopero di domani, indetto dalla Cgil, contro una manovra iniqua, classista e a detta di molti economisti, anche inutile sul versante della riduzione del debito pubblico. Bonanni che si arroga il merito di aver cancellato l’accorpamento delle festività civili, dice […]

Continua a leggere

La padania non esiste – No al giro

APPELLO DI MOBILITAZIONE CONTRO IL GIRO DELLA PADANIA: Venerdì 9 e sabato 10 settembre alcune strade del Trentino saranno attraversate dal Giro della Padania: un’iniziativa fortemente voluta da Bossi e dal suo partito, una gara di bici dal sapore propagandistico attraverso la quale si vuole legittimare un territorio inesistente. L’evento sportivo avrà inizio il 6 settembre a Paesana, in provincia […]

Continua a leggere

Ve.Dro e l’autonomia trentina

Forse ve.drò un futuro migliore. Ho letto sulla stampa locale le dichiarazioni dell’amministratore delegato dell’Eni, Paolo Scaroni, e sono rimasto basito dal tono e dall’arroganza  delle sue ricette per uscire dalla crisi. Devo dire che nemmeno Sacconi era arrivato a tanta violenza nei confronti dei diritti dei lavoratori. Definire “criminale” l’assenteismo inteso genericamente,  dimostra semplicismo e poca conoscenza del mondo […]

Continua a leggere
1 316 317 318 319 320 322