Trentino: l’isola (felice) che non c’è

I giornali locali hanno riportato i dati riguardanti il lavoro dei giovani in Trentino che i temi della manovra, del patto dio Milano e dell’A22 avevano relegato ai margini della cronaca. Nonostante che da parte di molti soggetti si tenti ancora di “correggere” o “giustificare” questa realtà, i dati dimostrano che il Trentino, nonostante le grandi disponibilità finanziarie – rispetto […]

Continua a leggere

Il modello Napoli si può esportare

Dopo tre mesi di intenso lavoro, durante il quale sono stati consultati esperti di differenti discipline economiche, giuridiche, aziendali, oltre ad esponenti della società civile e delle associazioni ambientaliste, la giunta di Napoli ha approvato la trasformazione della società per azioni Arin che gestisce il servizio idrico a Napoli in azienda speciale. Si tratta della prima giunta in Italia che […]

Continua a leggere

Il 15 ottobre indignati in piazza

Un’assemblea piena di ragazzi e ragazze, il programma di una mobilitazione per i beni comuni, per lo stato sociale, per il lavoro: per cambiare la politica e soprattutto questa classe politica. Non sembrava neanche di stare nella depressa Italia, ieri, all’ex cinema Palazzo occupato di San Lorenzo. Gli «indignati» infatti, e cioè i movimenti, gli studenti e i ricercatori, gli […]

Continua a leggere

Lettera aperta a Nina e Marianna

Pubblichiamo la lettera delle Mamme NO TAV di Marco di Rovereto (TN) in solidarietà delle due cittadine in carcere a Torino per aver contestate la Tav Torino-Lione. E’ incredibile!! Nina e Marianna siete ancora in carcere: ora, proprio ora siete ancora lì.. Non sappiamo a cosa pensate in queste lunghe giornate, ma lo possiamo immaginare. Per te Elena (Nina), si […]

Continua a leggere

Caselli contro le No Tav «Rimangano in carcere»

Pugno duro della Procura torinese contro le due donne, incensurate, arrestate il 9 settembre alla Maddalena Nina e Marianna, le due attiviste No Tav arrestate il 9 settembre alla Maddalena per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, sono ancora in carcere. Entrambe incensurate, i legali le descrivono come «due pacifiste impegnate nel sociale». Il movimento ne chiede a gran voce […]

Continua a leggere
1 316 317 318 319 320 326