Licenziamenti Marangoni: pagano i soliti noti

Dopo aver preso soldi a man bassa dalla Provincia (soldi pubblici! Soldi di tutti!) la Marangoni per ringraziare i cittadini trentini, taglia posti di lavoro e mette molti operai in mobilità. La Marangoni, dopo aver ricevuto per decenni quote enormi di finanziamento pubblico attraverso le varie leggi provinciali in materia industriale e dopo aver ricevuto recentemente dalla Provincia Autonoma di […]

Continua a leggere

Tutti in piazza il 15 ottobre. Appello unitario del coordinamento dei movimenti

IL 15 OTTOBRE SARÀ UNA GIORNATA EUROPEA E INTERNAZIONALE DI MOBILITAZIONE “gli esseri umani prima dei profitti, non siamo merce nelle mani di politici e banchieri, chi pretende di governarci non ci rappresenta, l’alternativa c’è ed è nelle nostre mani, democrazia reale ora!” Commissione Europea, governi europei, Banca Centrale Europea, Fondo Monetario Internazionale, multinazionali e poteri forti ci presentano come […]

Continua a leggere

No alla manovra: Assemblea al CSO Bruno

Che la crisi strutturale e di sistema la vogliono far pagare a noi è ormai un fatto acclamato. Anche i più sfrontati sostenitori del capitalismo e coloro che decantano le doti del mercato come regolatore dell’economia sanno che la torta del profitto si sta rimpicciolendo e che per mantenere i privilegi delle varie caste e corporazioni è necessario restringere i […]

Continua a leggere

Rovereto: la lega non è passata

Oggi a Rovereto oltre 200 persone hanno risposto all’appello di opporsi al giro della padania o meglio al giro della vergogna. In piazza per difendere la Costituzione e dire NO al razzismo. La manifestazione è pienamente riuscita nel suo principale obiettivo: impedire il prologo, o meglio il giro politico della lega, che strumentalizzando un popolare sport come il ciclismo voleva […]

Continua a leggere

Pareggio di bilancio in Costituzione: una misura mostruosa

Pubblichiamo un articolo di Giorgio Cremaschi, presidente del Comitato Centrale della Fiom sulla proposta del governo di inserire il pareggio di bilancio in Costituzione. La redazione E’ incredibile come per la devastazione culturale, politica e sociale operata da Berlusconi e dal suo governo e per la preponderanza ideologica delle banche e della finanza, possano passare come normali misure istituzionali con […]

Continua a leggere
1 305 306 307 308 309 312