Monti “santo subito” per ora

Noi 1% voi 99. Le proporzioni potrebbero essere queste. Comparando i giornali, ascoltando i cosiddetti programmi di approfondimento, si è verificata in pochi giorni una conversione di massa dei mezzi di informazione al nuovo salvatore della patria. Il verbo del neo senatore a vita Mario Monti, trasmesso sulle tavole di Napolitano dal solo dio mercato, ha fatto proseliti ovunque. Se […]

Continua a leggere

Whirlpool, non un posto di lavoro vada perso.

Mentre a Roma stanno contendendosi il ruolo di chi attuerà meglio la macelleria sociale imposta in maniera golpista dalla Comunità Europea insieme a BCE e Fondo Monetario Internazionale in Trentino la crisi continua a mietere le sue vittime. Oggi è il caso della Whirlpool, dove l’azienda ha comunicato l’intenzione di arrivare a cento licenziamenti come conseguenza delle contrazioni di mercato […]

Continua a leggere

Una pericolosa china per la democrazia

Il susseguirsi delle notizie che hanno accompagnato le dimissioni di Berlusconi e l’evolversi della crisi politica mi danno l’impressione che l’Italia stia scivolando verso una china pericolosa per la democrazia e per la stessa Costituzione. In Italia come come in Grecia la democrazia intesa come “diritto del popolo a decidere e partecipare alle vita politica dello Stato” è sottoposta ad […]

Continua a leggere

Italia commissariata: NO grazie

Cari/e compagni/e, oggi il presidente Napolitano ha ufficializzato che l’Italia dopo essere stata sotto osservazione da mesi, è ora commissariata dalla BCE e dal FMI. La strana crisi di governo viene gestita in primis dal presidente della Repubblica con il preciso obiettivo di fare un governo che dia garanzie certe che quanto deciso dal nuovo padrone dell’Italia, BCE e FMI, […]

Continua a leggere

Mattarello: No alla base militare

Venerdì 4 novembre 2011, su iniziativa del CSO Bruno si è svolta una serata sul tema del futuro Polo Militare di Mattarello, una questione che da ormai un anno si è arenata sia nella fase progettuale e procedurale, che di conseguenza nella risposta critica del comitato e di tutti coloro che non ne approvavano la costruzione. La serata è stata […]

Continua a leggere
1 288 289 290 291 292 304