Scuola: per qualche dollaro in più…

Per qualche dollaro in più: il far west nelle scuole italiane Usb Scuola esprime solidarietà e vicinanza all’insegnanti di Palermo e Torino barbaramente aggrediti all’interno della scuola nell’esercizio delle loro funzioni. Crediamo che i violentissimi episodi, ormai all’ordine del giorno, aprano quattro questioni di rilevanza generale: 1) le condizioni di vulnerabilità, di rottura degli argini e di non riconoscimento da parte della società […]

Continua a leggere

I lavoratori di Trentino Trasporti non sono agnelli sacrificali

A seguito di quanto emerso sulla stampa in questi ultimi giorni circa la presunta apposita mancata raccolta dei richiedenti asilo ad una fermata dell’autobus di Marco, come USB non possiamo non intervenire in difesa di quei lavoratori che si sono sentiti discriminati e ingiustamente additati come razzisti. Premesso che l’Unione Sindacale di Base prende le distanze, senza se e senza […]

Continua a leggere

La lotta dei lavoratori SAD non si ferma

Nei prossimi giorni i lavoratori della SAD di Bolzano, su indicazione di Cgil, Cisl, Uil, Asgb, Orsa ferrovie e Usb, scenderanno nuovamente in sciopero (il numero 10) contro l’arroganza aziendale che vuole cancellare diritti conquistati in 30 anni di lotta ed imporre condizioni di lavoro inaccettabili con nastri orari di 15 ore giornaliere. Ma non solo, le prossime iniziative di […]

Continua a leggere

Rifiutare l’alternanza scuola lavoro vale un sette in condotta?

A conclusione delle giornate di primavera del FAI corre l’obbligo di fare qualche riflessione, perché al di là della propaganda patinata che vuole tutti contenti per la riuscita di iniziative che sanno molto di buonismo, esse producono anche dei risvolti inquietanti, soprattutto in un paese in cui l’abbondanza di storia e di cultura dovrebbe garantire altrettanta abbondanza di ricchezza e […]

Continua a leggere
1 2 3 4 301