Ilva, i corni del dilemma

«Purché le due cose – difesa dell’occupazione e difesa dell’ambiente – vengano fatte insieme». Così scrive Alberto Asor Rosa, in occasione del dilemma fra chiudere l’Ilva smettendo di contaminare la zona o lasciarla aperta contaminandola. E ricorda che un dilemma simile si era verificato in val di Chiana, sul riuso di uno stabile dismesso, proposto da un’impresa che si occupava […]

Continua a leggere

Una riflessione sul futuro dei giovani

Non sottovalutiamo il fenome “Neets”, anche in Trentino. Non credo che quando i CCCP scrissero la molto conosciuta canzone “Io sto bene”, avrebbero potuto immaginare quanto terribilmente profetica sarebbe diventata la strofa: “non studio, non lavoro, non guardo la tv, non vado al cinema non faccio sport” per molti giovani che vivono attualmente nel nostro paese. L’acronimo Neet (Not in […]

Continua a leggere

Monti, i sindacati e la concertazione

Tirato per la giacchetta dall’Europa, da Napolitano, dai sindacati, da Confindustria, dai riposizionamenti in parlamento di Pd, Pdl e terzo polo, il presidente del consiglio Mario Monti abbandona la consuetudinaria calma e lancia accuse alle parti sociali, datori di lavoro e sindacati, di essere i principali attori della situazione in cui versa l’Italia. Sarebbe la concertazione il male del paese. In […]

Continua a leggere

Nasce l’opposizione in Cgil

Quello che segue è il documento adottato al termine della riunione di quadri e dirigenti della Cgil svoltasi a Firenze il giorno 30 giugno, sottoscritto da cinque componenti del Comitato direttivo nazionale della Confederazione e inviato in data odierna (2 luglio 2012) alla Presidenza del Comitato direttivo nazionale delle Cgil e per conoscenza alla Segreteria nazionale e a tutte le […]

Continua a leggere

Ripartire da una sconfitta

Se il 20 maggio 20 maggio 1970 era ricordato come la data in cui la Costituzione varcava finalmente i cancelli delle fabbriche, il 27 giugno 2012 sarà ricordato come la data in cui le fabbriche chiudono la porta in faccia alla Costituzione repubblicana. Infatti, con la controriforma del lavoro targata Fornero seguita dalle sue dichiarazioni il lavoro non e’ più […]

Continua a leggere
1 46 47 48