La salute prima del profitto

INCONTRO CON TRENTINO TRASPORTI DEL 15/05/2020 In seguito all’attivazione delle procedure di conciliazione e raffreddamento da parte di USB, nel merito della situazione delle ferie estive e delle condizioni di sicurezza generale del personale nell’emergenza Covid-19, stamane si è svolto l’incontro in videoconferenza con la dirigenza aziendale. Per quanto concerne la situazione delle ferie estive l’azienda ha confermato quanto contenuto […]

Continua a leggere

TT: proposta inaccettabile

Questa proposta va respinta E’ arrivata la “proposta” dell’azienda in merito al rinnovo del contratto aziendale e nel leggerla ci lascia basiti la pretesa di scambiare qualche euro con un aumento dello sfruttamento, pardon produttività e ciliegina sulla torta una proposta per aggirare la sentenza dell’agosto 2018 del Tribunale di Trento cancellando per via contrattuale il diritto a fruire dei […]

Continua a leggere

La sicurezza non si baratta

Passare dalle dichiarazioni formali alla sicurezza reale…. La sicurezza degli autisti va garantita sempre ed in ogni situazione. Nei giorni scorsi abbiamo assistito all’ennesima aggressione da parte dell’utenza ad un autista dell’urbano di Trento perché non aveva il biglietto in regola. Prima di tutto esprimiamo la nostra solidarietà ai due autisti coinvolti in quest’atto di violenza. Ma nello stesso tempo, […]

Continua a leggere

Trasportiamo diritti

Nasce da qui la piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto nazionale degli autoferrotranvieri inviata dall’Unione Sindacale di Base Lavoro Privato alle associazioni datoriali delle aziende, pubbliche e private, esercenti Trasporto Pubblico Locale e alle istituzioni tutte. Una piattaforma che vuole rimettere al centro la qualità della mobilità cittadina e la qualità del lavoro; rendere possibile un servizio pubblico sicuro, […]

Continua a leggere

T. Trasporti: non accettiamo provocazioni

Si è svolto in data 6 novembre un incontro fra la Direzione di Trentino Trasporto ed USB per discutere sulla nostra proposta di come dare applicazione alla sentenza dei 24 minuti, della nostra piattaforma e di alcune questioni che riguardavano situazioni particolari compresa l’ennesima questione dei bagni al capolinea. Sulla questione dei 24 minuti l’azienda non ha intenzione di aderire […]

Continua a leggere
1 2 3 13