Comunicato assemblea lavoratori INPS Trento

I lavoratori e le lavoratrici dell’INPS di Trento riuniti in assemblea in data odierna dopo un’ampia discussione sulla situazione venutasi a creare all’interno della sede Provinciale Trentina intendono richiamare l’attenzione di USB Nazionale sui fatti che ormai, senza ombra di dubbio, dimostrano che persiste una forte discriminazione verso i lavoratori che si attivano contro il mal funzionamento della propria Sede. […]

Continua a leggere

Comportamento vergognoso

Il Parlamento Europeo discute dei braccianti del ghetto di Rignano nella totale assenza degli europarlamentari italiani. La testimonianza USB Nella totale assenza dei parlamentari europei italiani, mercoledì pomeriggio a Bruxelles sono state discusse dalla Commissione Petizioni del Parlamento Europeo, la petizione proposta dal Segretario Generale della Federazione Sindacale Mondiale George Mavrikos, sulle condizioni dei braccianti del ghetto di Rignano, e […]

Continua a leggere

Dolomiti Ambiente: No alle esternalizzazioni dei CRM

Usb Lavoro Privato ritiene importante fare alcune considerazioni rispetto a quanto emerso dall’assemblea sindacale relativa alle problematiche dei CRM. Premesso che come USB non accettiamo che le assenze dal lavoro previste da norme di legge come la legge 104, le assenze per paternità, malattia certificata ed infortuni, siano considerati come “assenteismo”. Una simile interpretazione sottace la convinzione che le norme […]

Continua a leggere

Presidio USB: No alla privatizzazione di AMR

Sabato pomeriggio i lavoratori di AMR di Rovereto hanno effettuato un presidio informativo presso il palazzetto dello Sport di Rovereto in occasione della manifestazione sportiva. Le ragioni della protesta è spiegata nel comunicato allegato approvato all’unanimità dai dipendenti, che attacca la direzione della municipalizzata che «predica bene e razzola male». “È del 5 febbraio 2018 la circolare dove si comunica […]

Continua a leggere

Progettone e le nuove convergenze parallele

Abbiamo letto sulla stampa locale dell’accordo raggiunto fra Cgil, Cisl Uil e Federazione Trentina della Cooperazione sul tema dello scatto di anzianità dei lavoratori del Progettone. Questo accordo viene presentato alla stampa come una conquista ma, se guardiamo bene, la questione si presta molto ad essere vista come “una mancia elettorale” da parte della PAT (durata limitata) e un tentativo […]

Continua a leggere
1 2 3 9