Sciopero: Diritto o delitto?

Firma su Change.org l’appello di USB in difesa di un diritto costituzionale L’Unione Sindacale di Base lancia un appello in difesa del diritto di sciopero. Tra i primi firmatari Paolo Maddalena, vicepresidente emerito della Corte Costituzionale, i costituzionalisti Gianni Ferrara, Claudio De Fiores e Massimo Villone, il magistrato Giovanni Palombarini, Giorgio Cremaschi di Eurostop, i deputati Roberta Lombardi (M5S), Stefano […]

Continua a leggere

Ilva e Alitalia. Si alla nazionalizzazione, no alla svendita.

Ilva e Alitalia. Si alla nazionalizzazione, no alla svendita. Il 20 al ministero I lavoratori dell’Ilva e dell’Alitalia manifesteranno insieme giovedi 20 luglio a Roma. La mattina del 20 Luglio inizierà infatti il confronto al Ministero dello Sviluppo Economico con la cordata di Arcelor Mittal sul futuro del complesso industriale dell’ILVA e degli stabilimenti di Genova e di Taranto. USB […]

Continua a leggere

Anche Renzi attacca il diritto di sciopero

Usb: attaccano il lavoro e vogliono abolire il diritto di sciopero. Difendiamo lavoro e diritto di sciopero Fattosi aprire la strada da una pletora di critiche feroci di partiti e giornali contro il diritto di sciopero e il sindacato, ora è lo stesso Renzi a dichiarare apertamente che è ora di farla finita con le “microsigle sindacali che bloccano i […]

Continua a leggere

Il vero nemico dei lavoratori si chiama PD

Il “compagno” Damiano si unisce alla canea contro il diritto di sciopero Leggiamo con molta rabbia ma senza più stupore l’intervista di Cesare Damiano, PD, ex Ministro del Lavoro e dirigente Cgil sino al 2001, attuale Presidente della Commissione Lavoro della Camera, sul diritto di sciopero. In Damiano traspare in modo plateale la voglia di comprimere e reprimere l’esercizio del […]

Continua a leggere

2° Congresso USB, un sindacato vero.

USB: Un sindacato vero, per affrontare la lotta di classe nel XXI Secolo Che il secondo congresso nazionale dell’Usb non sarebbe stato un congresso come altri lo si poteva percepire guardando la platea dei delegati. E’ evidente come il sindacato ”militante” e di massa evocato nella relazione e in molti interventi abbia un’età media più bassa di quelli del passato. […]

Continua a leggere
1 2 3