Benvenuti al festival dell’ipocrisia

Non possiamo che mettere in discussione l’editto-riale di Tito Boeri, presidente dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale – INPS, soggetto già noto per le sue manovre di smantellamento dell’Istituto, delle sue più che necessarie funzioni non che utilità sociali, promuovendo l’accanita privatizzazione del bene pubblico e del welfare nazionale. Come premessa iniziamo con il mettere in discussione le conoscenze del Presidente […]

Continua a leggere

Sciopero dei lavoratori AMR di Rovereto

AI CUSTODI CHIEDETE CHE TIPO DI FORMAZIONE HANNO RICEVUTO, DI QUANTE ORE E IN MERITO A COSA, MA SOPRATUTTO CHIEDETE A LORO DOV’E’ IL COORDINATORE. Innanzi tutto premettiamo che un mansionario pulito e certo in AMR non esiste, cosa molto grave dato che ruoli e responsabilità dei lavoratori e dei dirigenti (ad esclusione di quelle normate dai codici civili/penali) non […]

Continua a leggere

Le diffamazioni di Carotta vanno smentite

Il comunicato sulla pagina di FILCAMS e le dichiarazioni del Carotta a mezzo stampa di oggi ci obbligano ad intervenire in tutela di tutti i lavoratori e le lavoratrici di AMR. Noi avremmo preferito che il Carotta aggredisse USB e non i lavoratori AMR iscritti e non iscritti al sindacato ma ciò non è avvenuto, difatti ai lavoratori verrà dato […]

Continua a leggere

Le ir-responsabilità del Comune di Mori

Chiediamo le dimissioni del Sindaco. Oggi buona parte dei lavoratori AMR incrociano le braccia e presidiano il Consiglio Comunale di Mori. Lo fanno in solidarietà con i propri colleghi impiegati presso l’appalto cimiteriale di Mori. Rispetto a quanto riportato precedentemente da un giornale, cioè che il problema AMR e amianto andava discusso nel palazzo Comunale di Rovereto e non quello […]

Continua a leggere

Gli operai di AMR ringraziano Barozzi per l’ipocrita premura

In data odierna, nel giorno dello sciopero nazionale proclamato da USB, alcuni operai AMR dopo aver partecipato al presidio di USB innanzi alla sede INPS Provinciale di Trento, hanno deciso di fare un ulteriore passaggio dimostrativo innanzi al Comune di Mori, denunciando pubblicamente l’incapacità di tutela di lavoratori e della Comunità da parte dell’attuale amministrazione comunale capeggiata da Barozzi. Le […]

Continua a leggere
1 2