Appello per una mobilitazione antifascista

Come ormai noto da alcune settimane il 9 novembre apre a Trento uno spazio di Casapound. Ad oggi non è ancora stata resa pubblica l’ubicazione della sede, segno evidente della paura che questi soggetti hanno di uscire allo scoperto, ma anche di un’attitudine a lavorare nella piena oscurità, in continuità con la tradizione infame dell’estrema destra, che da sempre prova a costruirsi agibilità politica attraverso le trame golpiste, l’eversione stragista e la violenza squadrista.
Sulla pericolosità di Casapound a Trento non occorre andare troppo indietro con la memoria. Basti pensare al pestaggio di uno studente antifascista avvenuto all’inizio di questa settimana che si concluderà con l’apertura del “Baluardo”, nome che i fascisti hanno scelto evocando una tetra e chiara intenzione di radicarsi dentro la nostra città.
Per tutte queste ragioni facciamo appello alla città intera per costruire insieme una mobilitazione sabato 9 novembre contro l’apertura di Casapound a Trento. Una mobilitazione che immaginiamo da subito aperta, in grado di esprimere pubblicamente il proprio sdegno nei confronti dei fascismi vecchi e nuovi, ma anche di tutte le forme di razzismo, sessismo ed intolleranza. Una mobilitazione che sappia portare in piazza la volontà diffusa di costruire insieme una città meticcia e solidale, ma che abbia la determinazione di impedire realmente l’apertura di Casapound a Trento.
Ci appelliamo a tutte le forze politiche e sociali, agli spazi collettivi ed alle singolarità, a studenti, precari, lavoratori, migranti di questa città, invitando tutti a scendere in piazza non solo con lo spirito e le passioni anti-fasciste, ma anche per dare vita ad uno spazio pubblico e di lotta che apra un percorso costituente per una nuova cittadinanza, fatta di accoglienza vera, di diritti, di reddito e di una vita degna per tutte e tutti.
L’appuntamento per il concentramento è a Piazza Dante sabato 9 novembre alle ore 14,00.
ASSEMBLEA ANTI-FASCISTA NO NAZY IN MY TOWN
Per adesioni: csabruno@gmail.com
Fonte: globalproject.info

71 Visite totali, 2 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *